Menu: Seleziona la pagina

Area News:

di seguito le notizie provenienti dai feed Fisco, Bilancio e Contabilità, Finanziamenti e Impresa di IPSOA Quotidiano in tempo reale.
Clicca sul titolo della notizia per leggerla integralmente sul sito dell'editore.


Il Quotidiano IPSOA - Area Finanziamenti

  1. Competitività dei capitali, patrimonio destinato: a quali società viene esteso
    Il disegno di legge sulla competitività dei capitali, approvato definitivamente dal Senato nella seduta del 27 febbraio 2024, estende l’ambito operativo degli interventi del patrimonio destinato a condizioni di mercato, lo strumento istituito dal D.L. n. 34/2020 e gestito da Cassa Depositi e Prestiti finalizzato al sostegno e rilancio delle imprese. Con una prima modifica si consente l’accesso agli interventi anche a società risultanti da recenti operazioni di fusione o scissione. Viene poi precisato che, nei casi di responsabilità da reato, non possono presentare domanda esclusivamente le società nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di condanna o di applicazione della sanzione, anche non passata in giudicato. Per effetto della modifica, quindi, sono ammesse le società in pendenza di indagini preliminari. Leggi tutto
  2. Competitività dei capitali, patrimonio destinato: a quali società viene esteso
    Il disegno di legge sulla competitività dei capitali, approvato definitivamente dal Senato nella seduta del 27 febbraio 2024, estende l’ambito operativo degli interventi del patrimonio destinato a condizioni di mercato, lo strumento istituito dal D.L. n. 34/2020 e gestito da Cassa Depositi e Prestiti finalizzato al sostegno e rilancio delle imprese. Con una prima modifica si consente l’accesso agli interventi anche a società risultanti da recenti operazioni di fusione o scissione. Viene poi precisato che, nei casi di responsabilità da reato, non possono presentare domanda esclusivamente le società nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di condanna o di applicazione della sanzione, anche non passata in giudicato. Per effetto della modifica, quindi, sono ammesse le società in pendenza di indagini preliminari. Leggi tutto
  3. ZES: quadro di sintesi degli adempimenti per investimenti 2023 e delle opportunità future
    Consiglio e Fondazione nazionali dei commercialisti hanno pubblicato il documento dal titolo “Le zone economiche speciali, quadro di sintesi degli adempimenti per investimenti 2023 e delle opportunità future” al fine di fornire informazioni di base e spunti operativi soprattutto sulle agevolazioni relative gli investimenti realizzati nel 2023 e sugli adempimenti da effettuare. Dopo una panoramica sulla storia delle Zes in Italia e nel mondo, il documento illustra le modalità operative per l’ottenimento del credito d’imposta Zes per il 2023 e ulteriori aspetti fiscali e contabili dello stesso credito d’imposta. L’ultima sezione del lavoro è dedicata alla Zes Unica. Leggi tutto
  4. PNRR: in arrivo aiuti a favore della transizione digitale e green delle imprese italiane
    Il decreto-legge Pnrr, approvato dal Consiglio dei Ministri del 26 febbraio 2024, introduce il nuovo "Piano Transizione 5.0" e mira a sostenere gli investimenti in digitalizzazione e nella transizione green delle imprese attraverso un innovativo schema di crediti d'imposta. Il Piano prevede risorse pari a 6,3 miliardi di euro, che si aggiungono ai 6,4 miliardi già previsti dalla legge di bilancio, per un totale di circa 13 miliardi nel biennio 2024-2025 a favore della transizione digitale e green delle imprese italiane. Le modalità di fruizione prevedono la compensazione del credito spettante presentando il modello F24 in un'unica rata. L'eccedenza non compensata entro il 31 dicembre 2025 sarà compensabile in 5 rate annuali di pari importo. Leggi tutto
  5. Autotrasporto merci: come accedere ai contributi per rinnovo veicoli e formazione
    Dal Ministero dei trasporti due bandi a favore delle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi. Il primo, che apre dal 4 al 22 marzo 2024, ha uno stanziamento di 25 milioni di euro e prevede contributi per l’acquisto di mezzi ecologici e tecnologicamente avanzati. L’importo massimo ammissibile per gli investimenti per singola impresa non può superare 550.000 euro. Il secondo bando, invece, mette a disposizione cinque milioni di euro per iniziative di formazione o aggiornamento professionale da svolgersi nel periodo compreso tra il 15 maggio ed il 31 ottobre 2024. Domande dal 14 marzo 2024 al 15 aprile 2024. Leggi tutto
  6. PNRR: le ulteriori disposizioni urgenti per l'attuazione
    Il Consiglio dei Ministri del 26 febbraio 2024, ha approvato un decreto legge relativo a disposizioni urgenti finalizzate a garantire l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Lo schema di DL introduce disposizioni in materia di: governance per il PNRR e il PNC, accelerazione e snellimento delle procedure per l’attuazione del PNRR e del PNC. Il provvedimento introduce altresì misure in materia di lavoro tra cui: misure in materia di prevenzione e contrasto del lavoro irregolare; misure per il rafforzamento dell’attività di accertamento e contrasto delle violazioni in ambito contributivo; misure di potenziamento del personale ispettivo in materia di lavoro (Ispettorato Nazionale del Lavoro, Nucleo dei Carabinieri, INPS e INAIL) per i controlli relativi alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Leggi tutto
  7. Bonus Export digitale plus: quanto conviene
    Fino al 12 aprile 2024 è aperto lo sportello dell’incentivo “Bonus Export digitale plus” per sviluppare l’attività di esportazione. L’intervento mette a disposizione delle micro e piccole imprese manifatturiere, anche aggregate in rete o consorzi, contributi per l’acquisto di soluzioni digitali per l’export, fornite da imprese iscritte nell’elenco delle società accreditate. Il voucher previsto è pari a 10.000 euro nel caso di impresa singola ovvero a 22.500 euro nel caso di reti e consorzi. Quanto si risparmia? Leggi tutto
  8. PMI dell’indotto delle grandi imprese: come ottenere i contributi a fondo perduto e a quali condizioni
    Gli aiuti previsti a beneficio delle PMI dell’indotto delle grandi imprese in stato di insolvenza e ammesse alla procedura di amministrazione straordinaria sono molteplici. Le misure prevedono una concessione a titolo gratuito, fino alla chiusura della procedura, della garanzia del fondo per le PMI su finanziamenti che hanno un importo pari, al massimo, ai crediti vantati nei confronti dell’impresa committente; la concessione di un contributo a fondo perduto finalizzato ad abbattere il tasso di interesse applicato sulle medesime operazioni e un’integrazione al reddito, con relativa contribuzione figurativa, per un periodo non superiore a sei settimane, in favore dei lavoratori dipendenti. Infine, c’è la prededucibilità dei crediti vantati nei confronti dell’impresa committente. Quali sono i requisiti per accedere ai benefici? Leggi tutto
  9. Imprenditoria femminile: come finanziare le start up
    Come finanziare il proprio business con l’aiuto personalizzato di leader di settore? “Angel for Woman” è un’associazione composta da business angel che vogliono investire in startup al femminile ad elevato potenziale di crescita. Le nuove imprese interessate possono presentare all’associazione, durante tutto l’anno, le loro richieste di investimento. L’associazione selezionerà le candidature migliori e fornirà loro assistenza sotto diverse forme: sovvenzioni, investimenti, mentorship personalizzata, eventi e iniziative promozionali. Nel processo di selezione delle domande ci sono tre date da tenere presente. Leggi tutto
  10. Comunità Energetiche Rinnovabili: approvate le regole operative per accedere agli incentivi
    Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica con il decreto del 23 febbraio 2024, ha approvato il documento del GSE, che disciplina le modalità e le tempistiche per accedere ai benefici economici previsti dal decreto di incentivazione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Leggi tutto

Buy now

You can now buy this awesome Joomla Theme directly on Themeforest for a really low price for this awesome and stunning Joomla product!

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam porta sem malesuada magna mollis euismod. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue.

BUY NOW ON THEMEFOREST

×

Login

Please login using your credentials recived by email when you register.

  or   Registrati

Password dimenticata? |  Nome utente dimenticato?

×

Register now


I'm a small Introtext for the Register Module, I can be set in the Backend of the Joomla WS-Register Module.



  or   Login
×

Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare nel sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie.